Home
Notiziario
ChiVuol'esserLettoSia
Nel tempo
Personaggi
Photogallery
Rimestanze
RSS

venerdì 19 luglio

STATISTICHE

Visitatori : 3197836

Pagine visitate : 87054045

Utenti connessi : 34

Il piacere di leggerli

Iscriviti alla
Mailing list
Email:

Nel Tempo............................


Indietro

0/0/1990


Su iniziativa della FNSI e dell'Ordine dei Giornalisti e con la collaborazione di Telefono Azzurro viene stilata la Carta di Treviso, il codice deontologico per la tutela dei minori.

0/0/1990


La Rai inizia i primi esperimenti per la trasmissione del segnale televisivo in Alta Definizione.

2/2/1990


Il governo Sudafricano promette la prossima liberazione di Nelson Mandela.

9/2/1990


La Perrier ritira dal mercato la propria acqua minerale, dopo che alcuni test hanno rivelato la presenza di benzene in un ristretto numero di bottiglie.

10/2/1990


Il presidente sudafricano DeKlerk annuncia per il giorno successivo, la liberazione dell’attivista Nelson Mandela dopo 27 anni di prigionia.

11/2/1990


James ‘Buster’ Douglas mette fuori combattimento Mike Tyson in 10 round e conquista il titolo dei pesi massimi di pugilato.

11/2/1990


Il governo sudafricano libera Nelson Mandela, prigioniero da 27 anni.

13/2/1990


Si tiene la conferenza di Ottawa, in cui Europa e Unione Sovietica decidono la riunificazione delle due Germanie.

14/2/1990


94 persone perdono la vita in un disastro aereo nel sud dell’India. Il velivolo della Indian Airlines, precipita durante la manovra di atterraggio.

15/2/1990


I leader di Colombia, Bolivia, Perù e USA si incontrano a Cartagena per un summit di lotta alla droga.

23/2/1990


L’ex presidente salvadoregno Jose Napoleon Duarte muore all ’età di 64 anni.

24/2/1990


Muore uno dei presidenti della Repubblica Italiana più amati: Sandro Pertini, aveva 93 anni.

27/2/1990


Due società Exxon, la Corporation e la Shipping vengono incriminate per l’affondamento della petroliera Exxon Valdex ed i conseguenti danni ambientali causati.

28/2/1990


La navetta spaziale Atlantis decolla per una missione segreta: mettere in orbita un satellite spia.

29/2/1990


Nei pressi del parlamento sudafricano l’arcivescovo Desmond Tutu viene arrestato mentre in ginocchio prega contro i provvedimenti del governo a carico dei gruppi anti-apartheid.

5/3/1990


Tra l’approvazione della folla, a Bucarest in Romania viene abbattuta la statua di bronzo di Vladimir Lenin. Era alta 8 metri.

11/3/1990


Il parlamento della Lituania vota la propria indipendenza dall'Unione Sovietica.

13/3/1990


Il Soviet Supremo accoglie la proposta di Gorbaciov per la creazione di un sistema politico multipartito, con a capo un presidente.

14/3/1990


Si tiene il primo incontro ufficiale per la riunificazione delle Germania.

16/3/1990


Il Sudafrica annuncia che i leader del movimento antirazziale esiliati, potranno tornare in patria.

20/3/1990


La Namibia diventa indipendente dopo 75 anni di dominio sudafricano.

22/3/1990


Il tribunale di Anchorage in Alaska assolve il comandante della Exxon Valdez dalle accuse di responsabilità nell’affondamento della petroliera. Gli commmina una pena minore per negligenza nel discarico in mare del petrolio.

26/3/1990


Oscar edizione 62esima: premio ad “A spasso con Daisy” e alla sua interprete Jessica Tandy. Il miglior attore è Daniel Day Lewis per “Il mio piede sinistro”.

28/3/1990


Ancora Oscar: edizione n. 62. “A spasso con Daisy” è il miglior film dell’anno, e la sua interprete Jessica Tandy, la miglior attrice. Premio per la regia a “Nato il 4 di luglio” di Oliver Stone. Miglior attore è Daniel Day Lewis protagonista di “Il mio piede sinistro”. Tra premiati o semplicemente nominati dell’anno ci sono: “Arma letale II” “L’attimo fuggente” “Harry ti presento Sally” “Batman” e “Sesso bugie e videotape”.

2/4/1990


Scompare uno degli attori più rappresentativi del cinema italiano: Aldo Fabrizi.

3/4/1990


Alla periferia di Los Angeles muore la cantante jazz Sarah Vaughan, aveva 66 anni.

4/4/1990


Dopo mesi in ospedale, molti dei quali in bilico tra vita e morte, a seguito di un incidente, viene dimessa la cantante Gloria Estefan.

7/4/1990


Un incendio doloso su un tragjhetto in viaggio dalla Norvegia alla Danimarca uccide 158 persone.

10/4/1990


I guerriglieri libanesi di Abu Nidal, liberano 3 ostaggi europei: una donna francese un uomo belga ed una bambina di due anni nata durante la prigionia, in seguito all’appello del leader libico Gheddafi.

12/4/1990


Nella Germania Est il primo parlamento eletto democraticamente ammette le colpe del paese nell’olocausto nazista, si scusa con il popolo ebreo e gli altri che hanno sofferto.

13/4/1990


L’Unione Sovietica ammette la propria responsabilità nella morte di migliaia di polacchi durante la II Guerra Mondiale. Del massacro aveva incolpato in passato l’esercito nazista.

15/4/1990


A New York Muore l’ “Angelo azzurro”. La “divina” Greta Garbo aveva 84 anni.

21/4/1990


Si apre la visita di Papa Giovanni Paolo II in Cecoslovacchia. Il Pontefice è festeggiato da centinaia di migliaia di persone nel paese uscito da poco dal regime comunista.

24/4/1990


La navetta spaziale Discovery mette in orbita l ’Hubble, un telescopio spaziale per l’osservazione di corpi nello spazio galattico.

26/4/1990


In Israele il capo del Likud Yitzhak Shamir viene incaricato di formare il nuovo governo dopo il fallito tentativo di Shimon Peres.

29/4/1990


Lo Shuttle Discovery rientra sulla Terra dopo aver collocato in orbita il telescopio spaziale Hubble.

30/4/1990


Gli Stati Uniti annunciano l’embargo nei confronti dell’Iran, accusato di ispirare e finanziare il terrorismo.

30/4/1990


Muore a Los Angeles una delle più suggestive interpreti della musica jazz americana, la cantante Sarah Vaughan.

4/5/1990


Angela Bowie, rivela che l’ex marito, il cantante David, “dormiva” con il leader dei Rolling Stones, Mick Jagger.

10/5/1990


Il governo cinese annuncia il rilascio di 211 dissidenti coinvolti in dimostrazioni a favore della democrazia di un anno fa.

16/5/1990


Scompare 64enne lo showman Sammy Davis Jr. Era affetto da cancro alla gola.

18/5/1990


Manifestazioni di protesta a Firenze, dopo l’annuncio che il calciatore Roberto Baggio è stato ceduto alla Juventus.

20/5/1990


Il telescopio spaziale Hubble, trasmette la sua prima fotografia.

20/5/1990


Il telescopio spaziale Hubble, trasmette la sua prima fotografia.

22/5/1990


La Microsoft immette sul mercato la versione 3.0 di Windows.

29/5/1990


Boris Yeltsin viene eletto presidente della repubblica sovietica.

1/6/1990


Stati Uniti e Unione Sovietica sottoscrivono un trattato per la progressiva eliminazione degli arsenali chimici. Il gesto distensivo è stato concordato dai rispettivi leader George Bush e Michail Gorbaciov.

10/6/1990


Alberto Fujimori viene eletto presidente del Perù per pochi voti di differenza sullo scrittore Mario Vargos Llosa.

21/6/1990


Un violento terremoto scuote l’Iran uccidendo oltre 50.000 persone.

27/6/1990


L’autore dei “Versetti satanici” Salman Rushdie, condannato a morte dal governo di Teheran, invia aiuti per 8600 dollari alle vittime del terremoto che ha colpito l’Iran.

2/7/1990


Panico alla Mecca. 1426 pellegrini muoiono calpestati dalla folla in fuga.

8/7/1990


Battendo l’Argentina, la Germania Ovest vince i mondiali di calcio disputati in Italia.

12/7/1990


Boris Ieltsin dichiara sciolto il Partito Comunista Sovietico.

16/7/1990


Un terremoto valutato in 7,7 gradi della scala Richter devasta le Filippine, uccidendo oltre 1600 persone.

16/7/1990


L’Ucraini si proclama indipendente dall’Unione Sovietica.

17/7/1990


Il leader palestinese Yasser Arafat sposa Suha.

21/7/1990


Concerto evento a Berlino. Dove sorgeva il “Muro” che spaccava in due la città, i Pink Floyd tengono il concerto di “The Wall”.

2/8/1990


L’Iraq invade il Kuwait prendendo il controllo del emirato ricco di pozzi petroliferi.

6/8/1990


Viene introdotta in Italia la disciplina del sistema radiotelevisivo pubblico e privato con la legge n. 223/1990 del 6 agosto, la cosiddetta "Legge Mammì".

7/8/1990


L’esercito degli Stati Uniti si colloca a guardia dell’Arabia Saudita, per timore di una possibile invasione dell’Iraq.

8/8/1990


A seguito dell’invasione del Kuwait del 2 agosto, il leader iracheno Saddam Hussein dichiara l’annessione dell’emirato.

10/8/1990


La sonda spaziale americana “Magellano” atterra sul pianeta Venere.

3/10/1990


A soli 4 giorni dal 41esimo anniversario di divisione della Germania, viene proclamata la sua riunione. L’evento, previsto per dicembre, è stato anticipato per la grave crisi economica della Germania Est.

3/10/1990


Muore 30enne durante una gara di offshore al largo di Montecarlo, Stefano Casiraghi, marito di Carolina di Monaco.

4/10/1990


Per la prima volta dopo quasi 60 anni si riunisce il parlamento della Germania riunificata nella sede originaria del Reichstag.

10/10/1990


Chiusa l’esperienza del Partito Comunista Italiano, nasce il Partito Democratico della Sinistra. Oggi vengono presentati nome e simbolo del neonato PDS.

11/10/1990


Per la prima volta nella sua storia il premio Nobèl viene assegnato ad uno scrittore messicano: Octavio Paz.

12/10/1990


Una risoluzione dell’ONU condanna unanimemente Israele le cui forze di sicurezza hanno ucciso 17 dimostranti palestinesi.

13/10/1990


Muore ad Hanoi il co-fondatore del Partito Comunista Vietnamita, Le Duc Tho. Aveva 79 anni.

14/10/1990


Muore a New York il compositore e direttore d’orchestra Leonard Bernstein. Aveva 72 anni.

15/10/1990


Il presidente sovietico Gorbaciov viene insignito del Nobèl per la pace.

27/10/1990


Muore il musicista Xavier Cugat. Il paladino del mambo aveva 90 anni, tra i suoi grandi successi “Tico Tico” e “Mambo n.5”

27/10/1990


A Roma si spegne uno degli attori più amati dagli italiani: Ugo Tognazzi

7/11/1990


Il primo ministro inglese Margaret Thatcher, durante un commento sulla crisi nel Golfo Persico, avvisa il presidente iracheno Saddam Hussein che il tempo per una soluzione pacifica, è scaduto.

12/11/1990


E’ il principe Akihito il 125esimo imperatore del Giappone, incoronato oggi.

13/11/1990


Viene scritta la prima pagina conosciuta del World Wide Web.

15/11/1990


Muore il giornalista sportivo Paolo Valenti, conduttore della popolare trasmissione domenicale "90° minuto".

18/11/1990


Il presidente sovietico Gorbaciov incontra in Vaticano, Papa Giovanni Paolo II. Al centro dei colloqui la crisi nel Golfo Persico, per cui devono essere fatti tutti i tentativi possibili di evitare la guerra.

22/11/1990


Il primo ministro inglese Margaret Thatcher, in seguito alla mancata rielezione a capo del Partito Conservatore, annuncia le proprie dimissioni da premier.

28/11/1990


John Major viene nominato primo ministro inglese dalla regina Elisabetta II.

29/11/1990


Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite autorizza l’intervento militare contro l’Iraq se ritirerà le proprie truppe dal Kuwait e se non libererà tutti gli ostaggi stranieri entro il 15 gennaio prossimo.

1/12/1990


Si spegne 62enne il regista Sergio Corbucci.

6/12/1990


Un jet dell’aeronautica miliatare precipita su una scuola di Casalecchio di Reno in provincia di Bologna. Sono 12 i morti, e 94 i feriti.

9/12/1990


Il leader polacco di Solidarnosc Lech Walesa, vince il ballottaggio alle elezioni presidenziali del paese. E’ il primo leader eletto democraticamente dopo la caduta del regime comunista.

11/12/1990


Dopo 12 anni di matrimonio, Ivana Trump divorzia dal multimiliardario americano Donald Trump.

11/12/1990


Dopo 12 anni di matrimonio, Ivana Trump divorzia dal multimiliardario americano Donald Trump.

15/12/1990


I leader della Comunità Europea riuniti a Roma decidono una maggiore integrazione tra i paesi dell’Unione, che comprenderà anche l’aspetto politico.

15/12/1990


L’imprenditore televisivo Silvio Berlusconi sposa l’attrice Veronica Lario. Si sono conosciuti 10 anni fa al Teatro Manzoni di Milano.

16/12/1990


Nelle prime elezioni democratiche di Haiti, Jean Bertrand Aristide viene eletto presidente.

16/12/1990


Jean-Bertrand Aristide diventa per elezione il nuovo presidente di Haiti.

23/12/1990


Una schiacciante maggioranza di sloveni vota per la secessione della propria Repubblica dalla Iugoslavia.
Indietro