Home
Notiziario
ChiVuol'esserLettoSia
Nel tempo
Personaggi
Photogallery
Rimestanze
RSS

domenica 28 febbraio

STATISTICHE

Visitatori : 3530729

Pagine visitate : 94377188

Utenti connessi : 37

Il piacere di leggerli

Iscriviti alla
Mailing list
Email:

Personaggi


Indietro

Francesco Cupani
[ Messina 1657 , Messina 1719 ]


Studiò medicina ed in seguito divenne terziario francescano, si dedicò allo studio della flora siciliana e fu anche allievo di Paolo Boccone. Fondò a Misilmeri nel 1692, con il supporto di Giuseppe Del Bosco, principe della Cattolica, un ben fornito Orto Botanico nel quale fece attecchire molte piante esotiche e specie spontanee della Sicilia, tanto che veniva definito "Il Paradiso Terrestre". Fu uno dei più illustri botanici siciliani del 17° secolo, molto noto tra i contemporanei, grazie all'assidua corrispondenza che tenne, dal 1696 al 1708, con i maggiori botanici e naturalisti d'Europa.
Tra le sue opere, il Pamphyton Siculum, del 1713 e Hortus Catholicus del 1696 in cui illustra le piante dell'Orto di Misilmeri, indicandone alcune con una nomenclatura binomia, in anticipo sul periodo linneano. L'opera comprende anche la micologia e riporta la descrizione di una trentina di funghi con tutti i relativi nomi dialettali siciliani. Indietro