Home
Notiziario
ChiVuol'esserLettoSia
Nel tempo
Personaggi
Photogallery
Rimestanze
RSS

mercoledì 16 ottobre

STATISTICHE

Visitatori : 3256203

Pagine visitate : 87752918

Utenti connessi : 21

Il piacere di leggerli

Iscriviti alla
Mailing list
Email:

Personaggi


Indietro

Gaetano Baldacci
[ Messina 17/03/1911 , Milano 05/04/1971 ]


' colui che nel secondo dopoguerra introdusse in Italia il giornalismo moderno
Nel 1935 si laurea in Medicina ma nel 1945 abbandona la professione di medico per diventare giornalista.  Nel 1956 fonda e dirigge « il Giorno ». , un foglio rinnovatore dei testi e della grafica. Apparteneva alla categoria dei giornalisti protagonisti. Uomo dotato di talento e di forza polemica in cui mescolano inclinazione manageriale e spregiudicatezza.
Temerario e risoluto, nel 1956 attaccò il presidente della Fiat Vittorio Valletta e il capo del Governo Antonio Segni che chiese e ottenne da Enrico Mattei, editore del foglio, il suo licenziamento. Nel 1961 fonda settimanale « ABC ».
el 1967 viene arrestato per lo scandalo del Banco di Sicilia con l’accusa di peculato , fu assolto con formula piena da tutte le accuse il 28 dicembre del 1970. La terribile esperienza vissuta nelle carceri libanesi e tre anni di processi hanno compromesso irreversibilmente la sua salute. La terribile esperienza vissuta nelle carceri libanesi e tre anni di processi hanno compromesso irreversibilmente la sua salute. Colpito da un male insorabile, si spegne a Milano il 5 aprile del 1971, a sessantanni

Indietro