Home
Notiziario
ChiVuol'esserLettoSia
Nel tempo
Personaggi
Photogallery
Rimestanze
RSS

giovedì 18 luglio

STATISTICHE

Visitatori : 3196983

Pagine visitate : 87041090

Utenti connessi : 27

Il piacere di leggerli

Iscriviti alla
Mailing list
Email:

Personaggi


Indietro

Silvia Bosurgi
[ Messina 17/04/1979 , ]


Silvia Bosurgiallanuotista italiana, che gioca nel ruolo di attaccante.
È stata una delle artefici della vittoria del Setterosa, nazionale italiana di pallanuoto, all' Olimpiadi di Atene nel 2004.
Ha iniziato a giocare a pallanuoto nel «Porte Imic» di Messina di mister Gaetano D'Uva. Nel 1996-97 passa all'«Orizzonte Geymonat Catania» diventando una colonna della squadra etnea, con cui ha vinto tutto in Italia (10 scudetti) e in Europa (6 Coppe Campioni).
La prima convocazione le è stata concessa dal commissario tecnico Pierluigi Formiconi, nel 1999. Nello stesso anno ha preso parte al primo dei suoi quattro europei, a Prato, dove la nazionale ha conquistato l'oro. In seguito, ha ottenuto un argento a Budapest 2001, un altro oro a Lubiana 2003 e un argento a Belgrado 2006. Ha partecipato ai mondiali di Fukuoka 2001 (oro), Barcellona 2003 (argento) e Montreal 2005 (7° posto); ha ottenuto il bronzo alla World League di Long Beach 2004 e l'argento a Cosenza 2006; infine, ha fatto parte delle spedizioni per la Coppa FINA di Perth 2002 (5°) e Tianjing 2006 (argento).
La vittoria più importante è quella delle Olimpiadi di Atene 2004, in finale contro la Grecia. Per questa vittoria è stata nominata commendatore dall'ex presidente della repubblica Carlo Azeglio Ciampi. Alla fine della World League 2006, la Bosurgi contava oltre 150 presenze in nazionale.

Indietro